San Benedetto dei Marsi

Oltre 200 assunzioni alla Asl L'Aquila

In arrivo alla Asl Avezzano-Sulmona-L'Aquila "la più massiccia operazione di rafforzamento di organico degli ultimi decenni": saranno 208 le assunzioni che saranno effettuate entro il 2018, tra cui oltre 100 infermieri e una cinquantina di medici. Come annuncia in una nota il dg Rinaldo Tordera, spesso al centro delle polemiche per la carenza degli organici, la infornata è destinata "a colmare vuoti d'organico, a stabilizzare il personale e a segnare un passaggio generazionale con il ricambio dei direttori di unità operative complesse e di chirurghi". Gli ingressi si tradurranno - si legge in una nota Asl - "in un miglioramento dei servizi in tutto il territorio". Saranno oltre 100 gli operatori che verranno immessi in organico tra infermieri, fisioterapisti, ostetriche, logopedisti, educatori professionali e puericultrici. Il piano prevede l'assunzione di 44 dirigenti medici in 18 specialità. A beneficiare del nuovo personale saranno la neonatologia, la chirurgia, la psichiatria e la radiodiagnostica.

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie